Comunicato stampa Tennistavolo Norbello N° 14 del 05-12-2016

PUNTI CHE VALGONO DOPPIO

Il passo avanti è notevole. Svanisce il meno 2 in classifica e le ragazze finalmente banchettano con più spensieratezza. C’è ancora tanto da fare ma le prospettive sono mutate. Lo fa notare anche il presidente del sodalizio giallo blu Simone Carrucciu che non sta nella pelle: “La squadra mi ha fatto un gran bel regalo di natale anticipato. Sono fiero per la prestazione di grande maturità che hanno offerto in un periodo cosi particolare. Ma le mie felicitazioni vanno anche al maestro Eliseo Litterio che ha saputo confortarle nei momenti del bisogno. Spero in altre belle soddisfazioni che ci consentano la permanenza in questo campionato. Grazie a tutti!”.

In via Azuni si è giocato per tutto il pomeriggio con i successi anche della D1 e D2 regionale. Lascia la posta in palio la B2 maschile alla quale non è bastato il solito Kayode sopra le righe.

a-dx-wei-jian-foto-gianluca-piu
a-dx-wei-jian-foto-gianluca-piu

Serie A1 Femminile – Girone Unico Nazionale

Terza giornata di andata – Sabato 3 Dicembre 2016 – Ore 18:30

Sede di gioco: Norbello (OR)

A.S.D. Tennistavolo Norbello

C.S.D. ASK Kras Sgonico (Ts)

4

2

ORA TUTTO SEMBRA MENO COMPLICATO

La presenza in panchina di Eliseo Litterio è di fondamentale importanza. Sa come chiedere di più alle atlete e riesce a trasformare in positivi i momenti di maggiore tensione. Ma ai fini della vittoria finale hanno messo del loro anche Wei Jian e Diana Styhar che dovevano cancellare dalla mente le opache precedenti prestazioni.

la-presentazione-di-a1-femminile-foto-gianluca-piu
la-presentazione-di-a1-femminile-foto-gianluca-piu

Entrambe le contendenti girano la formazione e ne esce fuori che sia la cinese, sia l’ucraina devono approcciarsi con Katja Milic, la più insidiosa del trio giuliano. Intanto la sino – muraverese olia le giunture superando in tre set Eva Carli. Con lo stesso risultato Marta Sarritzu si arrende a Martina Milic. La gara che mette a dura prova gli umori dei tifosi locali è tra Styhar e Sonja Milic. Giocano cinque set ad alta tensione, ma il sollievo è immenso quando la pongista originaria di Odessa la spunta e aggiunge un tassello importantissimo all’economia del match.

Si prosegue con una Sarritzu che rischia di conquistare il suo primo set in serie A1, ma la Carli ottiene bottino pieno. Il rush finale è di marca norbellese con le coronarie strattonate più del solito anche durante il duello tra Wei Jian e l’irriducibile Sonja Milic. Nel corso del quarto parziale l’orientale di casa è avanti 9-6 ma subisce il recupero avversario e il set finisce che lo perde 10 – 12. Per fortuna dalla panchina il buon Litterio riesce a scuotere la sua paziente e al suo rientro sul tavolo, Jian è in grado di ottenere il punto n. 3. Il pari è assicurato, ma si può osare di più. Diana Styhar sa quanto sia importante ottenere l’intera posta per riaccendere la lotta per non retrocedere. Martina Milic è costretta a capitolare in tre set: quel numero zero in classifica non è mai stato accolto con così tanto entusiasmo.

“L’essermi allenata parecchio in questi giorni – ha dichiarato nel dopo match Diana Styhar – mi ha aiutato a prendere confidenza con le partite. Ero inoltre consapevole che per vincere avevo bisogno di attaccare per prima. Contro il Kras ci sono riuscita ed ho ottenuto due importanti vittorie. Sono pure soddisfatta dal rendimento delle mie compagne: Jian ha mostrato un gioco molto buono, e ha combattuto fino alla fine. Marta ha fatto ciò che poteva e si vede che è in forte crescita. D’ora in poi cercheremo di rimanere molto ‘dure’ facendo tutto il possibile per raggiungere la salvezza. L’aver vinto questo scontro diretto è stato molto importante per noi, sono molto felice per questo. Inoltre voglio rimarcare come l’atmosfera e il supporto dei fans del Tennistavolo Norbello abbiano giocato un ruolo importante nel corso del match. Li ringrazio anche a nome delle mie compagne”.

diana-styhar-foto-g-piu
diana-styhar-foto-g-piu
sfida-tra-marta-sarritzu-e-martina-milic-foto-g-piu
sfida-tra-marta-sarritzu-e-martina-milic-foto-g-piu

Serie B2 Maschile – Girone “G” Nazionale

Sesta giornata di andata – Sabato 03 Dicembre 2016 – Ore 15:30

Sede di gioco: Norbello (OR)

A.S.D. Tennistavolo Norbello

Tennistavolo Libertas Sassari

3

5

AVVERSARI MAGGIORMENTE IN PALLA

Tanto di cappello alla formazione turritana che conferma ciò che di buono aveva fatto vedere la settimana precedente. Per i paladini di casa solo il nigeriano Gbenga Kayode riesce a sconfiggere tutti e tre gli avversari. Ma Felice Leppori e Federico Concas, pur dando il massimo, devono rassegnarsi alle giocate di Pinna, Baraccani e il romeno Postole, tutti in ottimo stato di grazia.

tris-inutile-per-gbenga-kayode-foto-gianluca-piu
tris-inutile-per-gbenga-kayode-foto-gianluca-piu

Serie D1 Maschile – Girone “B” Regionale

Quinta giornata di andata – Sabato 3 Dicembre 2016 – Ore 16:00

Sede di gioco: Norbello (OR)

A.S.D. Tennistavolo Norbello

ASD TT Santa Tecla Nulvi B

6

0

SI RIPRENDE LA SCALATA

Normale routine della vice capolista che riavvia un ruolino di marcia ottimale. Nazzaro Pusceddu risente ancora dell’infortunio ma seppur claudicante ritorna a giocare incassando i due punti. Il resto lo fanno Gabriele Aresu e Antonello Ledda.

gabriele-aresu-foto-gianluca-piu
gabriele-aresu-foto-gianluca-piu

Serie D2 Maschile – Girone “B” Regionale

Quarta giornata di andata –– Sabato 3 Dicembre 2016 – Ore 16:00

Sede di gioco: Norbello (OR)

A.S.D. Tennistavolo Norbello

T.T. Oristano Verde

4

2

FELICITÀ

Primo successo stagionale per il trio paralimpico che può permettersi il lusso di fare a meno di Alberto Cualbu che coordina i suoi compagni dalla panchina. Michele Bandinu aggiunge un’altra doppietta al suo carniere personale. Un punto lo realizzano anche Franco Sanna (il suo molto importante) e Mauro Mereu.

d2-vittoriosa-foto-gianluca-piu
d2-vittoriosa-foto-gianluca-piu
Ufficio Stampa A.S.D. Tennistavolo Norbello – E-Mail: [email protected]

www.tennistavolonorbello.it (News, calendari e risultati sempre aggiornati!)

N.B. Per qualsiasi altra informazione potete visitare i siti ufficiali della Federazione, www.fitet.org per l’attività Nazionale e www.fitetsardegna.org per quella Regionale.