Comunicato stampa Tennistavolo Norbello N° 37 del 20-03-2017

A1 FEMMINILE SALVA: QUALCHE LIETA NOVELLA ARRIVA

Una certezza si è finalmente rivelata nell’intricato universo giallo blu. La A1 femminile non retrocederà in serie A2. Infatti sabato sera il Center Parma, nella sua rincorsa ad un posto confortevole nei play off scudetto, non ha fatto sconti al Kras che perdendo, ha dovuto salutare a malincuore il massimo campionato.

Resta però cupo e molto incerto il futuro della A1 maschile che dalla doppia trasferta in Penisola ha totalizzato un misero punticino. La situazione appare drammatica perché a due gare dal termine e con avversarie tutt’altro che facili (Cral Roma e Castel Goffredo), il team guilcerino si ritrova in ultima posizione. “Non mi abbatto mai, neanche nelle situazioni più disperate – asserisce il presidente Simone Carrucciu – quindi per ora mi assaporo questo grande traguardo raggiunto dalle ragazze che ringrazio doppiamente per l’impegno profuso negli ultimi mesi. Cercheremo di formare un gruppo compatto, sfruttando al massimo le ultime cartucce che ci rimangono per ottenere la permanenza in extremis dei ragazzi. A mio avviso, trovando le condizioni ideali, questi atleti possono ancora raddrizzare la situazione”.

Per la A1 femminile è salvezza (Foto Gianluca Piu)
Serie A1 Maschile – Girone Unico Nazionale

Quinta giornata di ritorno – Sabato 18 Marzo 2017 – Ore 16:45

Sede di gioco: Avenza di Carrara (MS)

USD Apuania Carrara A.S.D. Tennistavolo Norbello
4

0

 

SIN TROPPO FACILE PERDERE CON LA PIU’ FORTE

Implacabile la marcia della capolista che fino ad ora non ha concesso mai niente alle avversarie. Neppure la sete di punti dei sardi ha impietosito il team toscano che ha ottenuto il massimo risultato col minimo sforzo. Forse l’unica battaglia diversamente monotona è stata la prima quando Seun Ajetunmobi ha provato a stuzzicare il forte sloveno avversario Darko Jorgic. Il nigeriano del Tennistavolo Norbello stava addirittura per far sua anche la seconda frazione, ma perdendola ai vantaggi, gradualmente il suo smalto iniziale si è rattrappito. Il resto della gara segue il copione che ci si aspettava con le vittorie tranquille di Kozul (su Maxim Kuznetsov e Seun). Nel mezzo successo piuttosto facile di Mattia Crotti su uno spento Stanislav Golovanov.

Seun Ajetunmobi (Foto Gianluca Piu)
Serie A1 Maschile – Girone Unico Nazionale

Recupero Terza giornata di ritorno – Domenica 19 Marzo 2017 – Ore 16:30

Sede di gioco: Messina (ME)

Top Spin Messina A.S.D. Tennistavolo Norbello
 3

 3

 

MEGLIO DI UNA SCONFITTA

Stanislav Golovanov (Foto Gianluca Piu)

La gara della speranza si è trasformata in un prolungamento dell’agonia, anche se nulla ancora è stato deciso. Gli ospiti cominciano bene al cospetto di una formazione che ha un solo punto in più. In questa circostanza Seun Ajetunmobi parte col piglio giusto aggiudicandosi il match inaugurale contro l’orientale Chen Jia.

Poi si sfidano i due anelli deboli delle rispettive squadre. Il fattore casalingo permette a Umberto Giardina di spuntarla su Maxim Kuznetsov. Il sardo russo aveva fatto suo il primo set e dopo aver perso i due successivi ha tentato di restare in partita avendo diverse palle set per impossessarsi del quarto. Alla fine ha prevalso il messinese per 16-14.

Il Golovanov che non ti aspetti assesta un deciso ko al giovane azzurro Antonino Amato che tanto di buono sta facendo a livello internazionale.

Ma i padroni di casa raggiungono nuovamente il pari grazie a Chen Jia che liquida in tre set Kuznetsov.

La spartizione equa continua nelle ultime due gare: Amato si riscatta sul nigeriano ospite e Golovanov realizza la sua doppietta ammutolendo ai vantaggi del quinto set un Giardina che forse stava pregustando la vittoria piena. Questo punto colto a fine partita potrebbe risultare preziosissimo, anche se i tifosi avrebbero gradito l’exploit pieno.

Maxim Kuznetsov (Foto Riccardo Delpin)
Serie B2 Maschile – Girone “G” Nazionale

Quinta giornata di ritorno – Sabato 18 Marzo 2017 – Ore 16:30

Sede di gioco: Norbello (OR)

A.S.D. Tennistavolo Norbello ASD King Pong ‘Di Cesare’ Roma
4

5

 

LA DIGNITA’ SEMPRE E COMUNQUE

Gara vivace che testimonia quanto i giallo blu abbiano voglia di riscattarsi nonostante la retrocessione sia inevitabile. Contro i romani è un continuo fuggire e riacciuffarsi. Fino al nono incontro quando Federico Concas si arrende al quinto set. I punti casalinghi portano la firma di Gbenga Kayode (3) e Felice Leppori. Tra i protagonisti anche Roberta Perna che ha giocato la gara iniziale.

La B2 maschile retrocede col sorriso (Foto Gianluca Piu)
Serie D1 Maschile – Girone “B” Regionale

Quinta giornata di ritorno – Sabato 18 Marzo 2017 – Ore 16:00

Sede di gioco: Norbello (OR)

A.S.D. Tennistavolo Norbello ASD Tennistavolo Guilcer Ghilarza
1 5

LE MOTIVAZIONI CONTANO

Il match clou del girone ha premiato la squadra che ha sentito maggiormente l’importanza della posta in palio. Si aggiunga che il team norbellese ha affrontato lo storico derby senza Nazzaro Pusceddu. Il divario è stato netto, con il solo Gabriele Aresu che ha intascato il punto della bandiera. Per Peppe Mele e Antonello Ledda solo sconfitte.

Gabriele Aresu (Foto Gianluca Piu)
Serie D2 Maschile – Girone “B” Regionale

Quarta giornata di ritorno – Sabato 18 Marzo 2017 – Ore 17:00

Sede di gioco: Oristano (OR)

T.T. Oristano Verde A.S.D. Tennistavolo Norbello
1 5

SEMPRE COL SORRISO

Archiviate le velleità da play off la squadra semi paralimpica ottiene una vittoria che fa morale. Vanno a segno tutti e tre, con doppiette di Francesco Sanna e Giuseppe Michele Bandinu e punto singolo di Mauro Mereu.

Mauro Mereu (Foto Gianluca Piu)
Ufficio Stampa A.S.D. Tennistavolo Norbello – E-Mail: [email protected]

www.tennistavolonorbello.it (News, calendari e risultati sempre aggiornati!)

N.B. Per qualsiasi altra informazione potete visitare i siti ufficiali della Federazione, www.fitet.org per l’attività Nazionale e www.fitetsardegna.org per quella Regionale.