La prima volta stagionale dei maschi in via Azuni, di giovedì…

COMUNICATO STAMPA N° 20 DEL 12 DICEMBRE 2018

CON LA A1 MASCHILE ARRIVANO FACCE NUOVE: ACCOGLIAMOLE CON CALORE!

Periodo pre natalizio ancora ricco di avvenimenti sportivi per il Tennistavolo Norbello che entro questa settimana chiude gli appuntamenti dell’anno. C’è tanta attesa per l’esordio casalingo della A1 maschile che domani gioca l’anticipo della prima giornata di ritorno nel campionato di A1 maschile. A ruota seguiranno, tra sabato e domenica, altri tre impegni. Il derby di A1 maschile con la Marcozzi Cagliari (sempre in casa) e il doppio confronto nel concentramento di Bagnolo San Vito per la A1 femminile (opposta a Cortemaggiore ed Eppan) .

Maxim Kuznetsov (Foto Gianluca Piu)

“Dopo la bella giornata dell’8 dicembre – dice il presidente Simone Carrucciu – ci attende una emozionante successione di partite dove è in gioco il nostro futuro. Soprattutto per la compagine maschile, bisognosa di accalorato sostegno da parte dei tifosi che spero siano numerosi nell’accogliere i nostri beniamini, per la prima volta (a parte la bandiera Maxim Kuznetsov) a stretto contatto con il nostro ambiente”.

Il presidente Simone Carrucciu (Foto Stefania Serra)
Campionato Serie A1 Maschile – Girone Unico Nazionale
Prima giornata di ritorno Giovedì 13 dicembre 2018 Ore 18:30

 

Sede di Gioco Palestra Comunale – Norbello (Or)
Tennistavolo Norbello Comuni del Guilcer Top Spin Messina 0 0
Catalin Negrila (Foto Marta Moratti)

AVVERSARI GIOVANI ED ESPERTI MA NON IMPOSSIBILI

All’andata quella siciliana fu la compagine che fece capire al team giallo blu come sarebbe stata molto difficile una serena convivenza in questo campionato. Fu un 4-0 particolare perché Catalin Negrila perdette tre set ai vantaggi, Omotayo Olajide e Ntaniel Tsiokas cedettero al quinto set. E gli italianissimi avversari non sono certo facilmente addomesticabili: Marco Rech, Antonino Amato, Jordy Piccolin e Damiano Seretti saranno in Sardegna per fare bottino pieno anche nell’altro match che giocheranno giovedì a Cagliari. Quattro punti in palio che proietterebbero il Top Spin in prossimità delle leader Milano Sport Tennistavolo e Apuania Carrara.

Ntaniel Tsiokas (Foto Marta Moratti)

Si preannuncia un match molto interessante: il team giallo blu ha sete di punti e vorrebbe riaccendere la fiammella della speranza. In teoria il collettivo non è soccombente in partenza e c’è da capire quanto influirà nel loro animo il fattore casalingo.

Omotayo Olajide (Foto Marta Moratti)

Facebook
Facebook
Instagram
RSS