Comunicato stampa Tennistavolo Norbello N° 08 del 24-10-2013

 N° 8 – 24 ottobre 2013

FINALMENTE IN PAESE CON I SALUTI DEL SINDACO!

Dopo rinvii e trasferte è arrivato il grande giorno delle norbellissime. E soprattutto il primo vero contatto di Nikoleta Stefanova con il pubblico di casa. Avvenimento da non disertare perché alla implacabile e blasonata giocatrice della nazionale italiana (che è stata anche tra le migliori trenta pongiste del mondo e attualmente la prima in Italia), farà molto piacere ricevere il sostegno del pubblico guilcerino. Assieme ad Angelina Papadaki e Marina Conciauro, cercherà di fare subito risultato con la matricola Bagnolese che tra le sue atlete annovera Alessia Turrini, la forte difesa lombarda che proprio a Norbello giocò nella stagione 2010/11. E per sottolineare quanto la comunità di Norbello abbia a cuore le vicende delle beniamine locali nel massimo campionato femminile, il primo cittadino Antonio Pinna, come già fatto la scorsa settimana con la A1 maschile, riceverà le atlete in Municipio intorno alle 16,30 di sabato. Sarà l’occasione per dare il benvenuto ad una squadra che con le sue spedizioni sportive diffonde nel mondo il nome del piccolo borgo situato nel cuore della Sardegna.

 LE GARE CASALINGHE IN DIRETTA STREAMING

 L’evento sportivo di sabato si potrà seguire in tutto il mondo collegandosi al sito internet www.tennistavolonorbello.it e cliccando nell’area apposita “WebTV”. La diretta streaming è possibile grazie alla collaborazione con l’emittente televisiva oristanese Super Tv.

 

CAMPIONATO SERIE A1 FEMMINILE 2012/13

SECONDA GIORNATA DI ANDATA

 TENNISTAVOLO NORBELLO

POLISPORTIVA BAGNOLESE ASD

 Sabato  26   Ottobre 2013 – ore 18:30

Palestra Comunale– Via Azuni – Norbello

 

STARE IN GUARDIA, SEMPRE

 Una cinese e due atlete che ai campionati italiani fanno sempre bella figura. La matricola Bagnolese si presenterà a Norbello con la cinese Yuan Yuan (ex Kras). E poi ci sarà la veterana Cristina Semenza che nella sua lunga carriera ha conseguito numerosi titoli, ma per facilità ricordiamo i più recenti conquistati a Riva del Garda nell’over 40: singolo femminile, doppio femminile e doppio misto. Attualmente occupa la posizione n. 19 della classifica generale italiana. Una posizione avanti rispetto alla sua compagna Alessia Turrini, giocatrice di difesa che i tifosi gialloblù conoscono molto bene per la sua permanenza nel club tre anni or sono.

Il pareggio con il Castel Goffredo ha messo in luce la buona forma di Turrini , mentre si attende al varco la cinese Yuan che dopo il mezzo passo falso di sabato scorso vorrà rimettersi in carreggiata. Serene e concentrate le tre ragazze di casa: Angeliki Papadaki è in Sardegna da lunedì, Marina Conciauro e Niko Stefanova la raggiungeranno in queste ore.

 NIKO ATTENDE IL MATCH INAUGURALE

Quando la scorsa settimana un disguido improvviso della compagnia aerea ha impedito alle atlete di prendere il volo per il Lussemburgo, Nikoleta Stefanova non si è persa d’animo ed ha messo a disposizione la sua auto per onorare l’impegno in Ettu Cup, poi superato grazie a tre splendide vittorie. Il gesto della campionessa è piaciuto molto al presidente Simone Carrucciu che si è quasi commosso, ma lei non sembra darne molto peso: “Bè l’idea di partire con la mia macchina è stata l’ultima e soprattutto l’unica soluzione che avevamo per poter arrivare a giocare il giorno dopo”.

Nessuna paura di dover affrontare un così lungo viaggio?

Devo ammettere che all’andata ero un po’ preoccupata per la strada e soprattutto per la trasferta in generale, ma passate le prime ore in macchina tutto è andato per il meglio.

E avete pure brillato in campo..

La prestazione in Lussemburgo è stata ottima a mio avviso… abbiamo giocato bene e il risultato lo conferma.

E ora c’è da temere questa Bagnolese?

La Bagnolese non fa paura ma per esperienza le prime partite in qualsiasi competizione sono strane e difficoltose psicologicamente, quindi dobbiamo dare il 200%

In campionato sono partite bene due squadre.

Le vittorie di Zeus e Corte non mi sorprendono..

CAMPIONATO SERIE A1 MASCHILE 2013/14

SECONDA GIORNATA DI ANDATA

 

USD APUANIA CARRARA TT

TENNISTAVOLO NORBELLO

Sabato  26  Ottobre 2013 – ore 17:00

Palazzetto dello Sport– Via Giovan Pietro –  Avenza – Carrara (MS)

I campioni d’Italia hanno cominciato la stagione  senza il forte cinese Wu Gang che pare si sia infortunato seriamente al polso. Però anche i tre italiani bastano e avanzano per rendere il collettivo carrarese molto forte. Al numero 1 d’Italia Mihai Bobocica si aggiungono l’ex marcozziano Stefano Tomasi (n. 5) e il magiostrina Mattia Crotti (n. 9). La loro partenza è stata molto convincente perché sono riusciti a superare le resistenze della matricola Mugnano di Niagol Stoyanov, con il solo Crotti sconfitto per due volte. Ad assistere la formazione sarda (Maxim Kuznetsov, Liu Leyi, Vilbene Mocci e Luigi Rocca) ci sarà il tecnico Marialucia Di Meo.

MAURO LOCCI: “NON CI SENTIAMO SCONFITTI IN PARTENZA”

Al tecnico isolano non manca l’ottimismo ed evita accuratamente di fasciarsi la testa prima che i giochi siano fatti. Riceverà notizie sulla gara dalla collega Di Meo, mentre lui siederà in panca ad assistere il match delle ragazze.

Cominciamo dalla trasferta di Carrara

Partiamo con i pronostici sfavorevoli perché loro sono i campioni d’Italia in carica, schierano giocatori che non hanno bisogno di presentazioni e giocano in casa. Noi però siamo reduci dalla vittoria con Roma che ci ha dato molto morale. Non andremo in Toscana a fare le comparse, cercheremo di sfruttare i loro cali di tensione.

Ci sarà da spronare Lu Leyi

Da lui mi attendo qualcosa di più che non si limiti solo alla migliore gestione dei cali mentali. Se la vedrà con dei giocatori esperti che sanno come sfruttare gli attimi di sbandamento degli avversari. Dovrà essere bravo ad evitare di cadere nel loro tranello.

Sconfitta quasi certa?

Dopo quello che ho visto fare ai giocatori sabato scorso, mi aspetto di tutto. Di sicuro daranno il massimo e secondo la filosofia del Tennistavolo Norbello non partiranno mai da sconfitti. Il campionato è molto difficile ma stanno lavorando con molta assiduità e spero che alla lunga verranno premiati.

Una considerazione sull’esordio delle donne?

Le lombarde hanno impattato con le cugine dello Sterilgarda con la clamorosa sconfitta della cinese Yuan Yuan, superata dalla Colantoni al quinto set. A parte questo la partita va giocata e le avversarie sono da rispettare e da non prendere sottogamba.

Ufficio Stampa

A.S.D. Tennistavolo Norbello – www.tennistavolonorbello.it (Calendario e risultati sempre aggiornati!) 

E – Mail: [email protected]

 

N.B. Per qualsiasi altra informazione potete visitare i siti ufficiali della Federazione, www.fitetsardegna.org per l’attività Regionale e www.fitet.org per quella Nazionale.

Scarica in formato PDF il Comunicato stampa Tennistavolo Norbello N° 08 del 24-10-2013