Comunicato stampa Tennistavolo Norbello N° 19 del 18-12-2016

LE FERIE NATALIZIE PORTERANNO CONSIGLIO

Danno indicazioni concrete solo le compagini dei campionati regionali di D1 e D2. Qualcosa di buono emerge anche dal team maschile di A1 dopo la seconda uscita casalinga in ventiquattro ore, ma è ancora troppo poco e comunque l’Apuania è di un altro livello. Con la partita doppia del 7 gennaio si tenta di risalire la china, sia nella A1 femminile, sia in quella maschile: l’ultimo posto accomuna le due compagini e non è una bella sensazione. Il presidente Simone Carrucciu non vede l’ora che il 2016 si porti via tanta sfortuna: “Abbiamo vissuto periodi migliori, ma guardiamo avanti. Adesso mi preme formulare i più sereni auguri di Buone feste a tutti i dirigenti, tifosi, giocatori, tecnici, sponsor e istituzioni. Ci attende un 2017 con altre importanti sfide da superare; noi non ci spaventiamo”.

tanti-auguri-dal-tennistavolo-norbello-foto-gianluca-piu
tanti-auguri-dal-tennistavolo-norbello-foto-gianluca-piu
Serie A1 Maschile – Girone Unico Nazionale

Quinta giornata di andata – Sabato 17 Dicembre 2016 – Ore 18:30

Sede di gioco: Norbello (OR)

A.S.D. Tennistavolo Norbello U.S.D. Apuania Carrara T.T.
1 4

 

QUALCOSA E’ CAMBIATO

Partita molto più godibile rispetto a quella lacunosa del giorno precedente. E i rimpianti aumentano perché se si fossero mostrati così agguerriti contro il Top Spin Messina, ora la classifica non farebbe così paura. Pretendere di fare risultato ieri era cosa ardua perché il team toscano è apparso completo e davvero molto, molto forte.

crotti-e-golovanov
crotti-e-golovanov

Eppure nella prima sfida i presenti si illudono perché il nigeriano di casa si allontana dal più forte giocatore juniores europeo, Darco Jorgic, di ben due set. La rimonte dello sloveno non si fa attendere anche se Seun Ajetunmobi in alcune circostanze non viene baciato dalla fortuna, perché la retina a volte aiuta, a volte fa disperare. Alla fine l’africano si arrende, ma il divario è stato davvero minimo.

Maxim Kuznetsov lotta alla pari con l’altro atleta slavo Deni Kozul, ma sull’uno a uno un colpo della strega, come gli era già accaduto ai Campionati Italiani, costringe al ritiro lo sfortunato russo –guspinese.

il-match-tra-golovanov-e-jorgic
il-match-tra-golovanov-e-jorgic

La compagine norbellese pare destinata ad un’altra anonima deriva perché Stanislav Golovanov, opposto al coriaceo Mattia Crotti, si ritrova sotto per 0-2. Improvvisamente una lampadina si accende nella scatola cranica del pongista locale. E incomincia a sciorinare finalmente il suo bel repertorio che gli permette di riacciuffare l’avversario e di accendere una fiammella di speranza per la sua squadra.

Quando ritorna in campo, Seun appare tonico ma non perfettamente pronto a rintuzzare le offensive dell’esplosivo Kozul. Anche in questo caso gli scambi sono belli, ma il nigeriano paga dazio per il gap anagrafico con il suo avversario.

Infine il Carrara dilaga con suo pezzo da novanta che non lascia scampo ad un Golovanov troppo emotivo e travolto dalla disperazione quando le cose non gli girano come vorrebbe. Ma il tavolo ha sancito anche la netta superiorità del balcanico.

L’ANALISI DI UNO SFORTUNATO MAXIM KUZNETSOV

“Purtroppo la mia partita è terminata anzitempo. Non era neppure male, Kozul ha sofferto il mio gioco. Però, se avessi continuato a giocare, sarei finito in ospedale sicuramente. Purtroppo mi sono sentito come disarmato, questo infortunio mi perseguita dai campionati italiani. Non mi era mai capitato prima d’allora di abbandonare una gara per problemi fisici. Seun ha messo in apprensione il loro n. 1 che è veramente un giocatore forte. Finalmente ho visto una contesa tirata e vinta da Stanislav. Da lui ci aspettiamo sempre un po’ di più, spesso si abbatte. Invece è riuscito ad avere la meglio contro un giocatore bravo e d’esperienza come Crotti. Ha vinto con autorità, mostrando un gioco bello e vivace. E’ la nota positiva di quest’oggi.

maxim-kuznetsov-prima-dellinfortunio-se-la-gioca-con-kozul
maxim-kuznetsov-prima-dellinfortunio-se-la-gioca-con-kozul

Siamo delusi per non aver raccolto neppure un punto da questo doppio incontro casalingo. Soprattutto nella gara contro Messina potevamo dare di più e non l’abbiamo fatto. Venerdì sera abbiamo giocato senza cattiveria, non siamo stati capaci di tirar fuori quel di più che ci avrebbe consentito di impensierire maggiormente il team siciliano. Nessuno si salva da questo naufragio, dovevamo fare punti a tutti i costi. Se avessimo fatto risultato contro Carrara sarebbe stato un jolly, ma pochi se l’aspettavano perché, come si è visto in campo, è molto forte e completo. Con un miracolo avremmo potuto tirar fuori un pareggio. Speriamo che con la fine del 2016 vadano via anche tutte queste influenze negative. E il 7 gennaio ci ributtiamo nuovamente nella mischia. La classifica è cortissima, le speranze non sono perdute, se la squadra comincia a girare un po’ meglio, siamo competitivi con tutti. Tutto dipende da noi, ma dobbiamo lavorare”

Serie B2 Maschile – Girone “G” Nazionale

Settima giornata di andata – Sabato 17 Dicembre 2016 – Ore 16:00

Sede di gioco: Norbello (OR)

A.S.D. Tennistavolo Norbello A.S.D. T.T. Guspini
3 5

 

SCACCIARE GLI INCUBI PER PRIMA COSA

Sperare solo ed esclusivamente sui tre punti di Gbenga Kayode non porta lontano. Il match salvezza arride alla squadra del Medio Campidano che non trova ostacoli nel superare sia Federico Concas, sia Felice Leppori, apparsi psicologicamente provati dalle recenti decisioni del giudice sportivo. Sarà difficile salvarsi, ma nel girone di ritorno ci proveranno con tutte le loro forze.

federico-concas-affronta-riccardo-lisci
federico-concas-affronta-riccardo-lisci
Serie D1 Maschile – Girone “B” Regionale

Settima giornata di andata – Sabato 17 Dicembre 2016 – Ore 16:00

Sede di gioco: Norbello (OR)

A.S.D. Tennistavolo Norbello T.T. Oristano Bianco
5 1

TUTTO FILA LISCIO

Nessun patema d’animo per il quartetto di casa composto da Gabriele Aresu, Peppe Mele, Nazzaro Pusceddu e Antonello Ledda, quest’ultimo rimasto a riposo ma presente in palestra. La squadra si laurea vice campione d’inverno, con il solito punto di ritardo nei confronti del Guilcer Ghilarza.

nazzaro-pusceddu-foto-gianluca-piu
nazzaro-pusceddu-foto-gianluca-piu
Serie D2 Maschile – Girone “B” Regionale

Quinta giornata di andata – Sabato 17 Dicembre 2016 – Ore 16:00

Sede di gioco: Norbello (OR)

A.S.D. Tennistavolo Norbello ASD Tennistavolo Paulilatino “A”
6 0

ALLARGARE LA PASSIONE

Partita a senso unico ma molto festosa per la presenza dei giovanissimi paulesi che si spera possano conservare questi entusiasmi in futuro. Per i locali punti di Alberto Cualbu, Michele Bandinu e Mauro Mereu.

michele-bandinu-e-mauro-mereu-protagonisti-in-d2-foto-gianluca-piu
michele-bandinu-e-mauro-mereu-protagonisti-in-d2-foto-gianluca-piu
Ufficio Stampa A.S.D. Tennistavolo Norbello – E-Mail: [email protected]

www.tennistavolonorbello.it (News, calendari e risultati sempre aggiornati!)

N.B. Per qualsiasi altra informazione potete visitare i siti ufficiali della Federazione, www.fitet.org per l’attività Nazionale e www.fitetsardegna.org per quella Regionale.