Comunicato stampa Tennistavolo Norbello N° 21 del 15-01-2016

Comunicato Stampa – N° 21 – 15 gennaio 2016

ASPETTANDO NUOVI E PREZIOSI TIFOSI

L’ingresso è gratuito come sempre. Va ricordato fino alla nausea, non sia mai che qualcuno, ancora oggi, abbia il terrore di avventurarsi fino al portone principale della palestra comunale di via Azuni. Niente paura, nessun cerbero si avventerà famelico sul malcapitato, sventolando avidamente un carnet di biglietti. Si andrà dritti verso il cuore della struttura, con le comodissime tribune amovibili che chiedono solo di essere riempite. E una volta sistemati lo spettacolo sarà servito. Due gare in contemporanea di serie A1, il massimo che può offrire questa disciplina in Italia. Si può anche applaudire, urlare, dimenarsi, ma sempre dopo il punto. Non è poi così complicato.
Ai simpatizzanti più lontani va sempre segnalato il sito www.tennistavolonorbello.it perché dall’annuncio delle formazioni e sino alla chiusura dei due match verranno irradiate le immagini in diretta streaming confezionate dall’equipe di Super TV, storica emittente televisiva oristanese gestita dall’inesauribile Gianni Ledda. Tutto ciò avviene anche grazie alla collaborazione di Francesco Atzeni, responsabile della PC Agency di Quartu S. Elena.
Il programma del giorno ispira spigolature assortite con la maschile, per la terza volta consecutiva al completo che si confronta con la vice capolista. E le norbellissime, anch’elle nuovamente col trio più pericoloso alle prese con le passioni da derby.
Il popolo del Guilcer e del Barigadu è avvisato, e gli atleti lo attende a braccia aperte.

Serie A1 Femminile – Girone Unico Nazionale

Prima giornata di ritorno – Sabato 16 Gennaio 2016 – Ore 18:30
Sede di gioco: Norbello (OR)

A.S.D. Tennistavolo Norbello – U.S.D Tennistavolo Zeus

CON IRINA C’E’ PIU’ SICUREZZA

Nei precedenti due turni, prima Eleonora Trudu e poi Maria Assunta Locci, hanno rimpiazzato l’indisponibile Irina Bàghina. Proprio in occasione di un match dal sapore particolare, l’italo russa riprende il filo del discorso lasciato in sospeso la sera del 12 dicembre, quando la sua squadra venne sconfitta dall’allora capolista Cortemaggiore. Le due formazioni isolane si affrontano senza ansie particolari, anche se per le vice campionesse d’Italia si prospetta l’opportunità di attaccare la zona play off, già ampiamente sorvegliata dalle padrone di casa. Nel clan del presidente Gianfranco Cancedda la leader da battere è Laoura Nikoulae che già nel derby di andata liquidò sia Wei Jian, sia Francesca Mattana (sostituì Bàghina). La greca di scuola romena viaggia al 90% con una sola sconfitta in passivo contro Chiara Colantoni (Parma). Percentuale quasi dimezzata per Elisa Trotti (46,2) che all’andata si arrese sia a Ganna Farladanska (85,7%), sia a Wei Jian (61,5%).
In attesa di rivederla nuovamente in campo, la bionda Irina si congratula con le sue compagne: “Sono molto contenta dei risultati ottenuti di recente e mi dispiace non esserci stata in queste ultime due partite. Ganna continua ad essere il nostro riferimento; ma anche Wei Jian il suo punticino lo porta sempre a casa. La sfida con lo Zeus è molto importante per la classifica, soprattutto per fare un passo avanti nel nostro obbiettivo salvezza e poi, chissà, potremmo puntare ad altro. Il mio stato di forma, come più volte evidenziato, viene condizionato dagli impegni lavorativi ma cerco di dare il massimo per aiutare le mie compagne e portarle alla vittoria. Gli obiettivi personali del 2016 sono: centrare la salvezza e conquistare delle medaglie ai campionati italiani”.

Serie A1 Maschile – Girone Unico Nazionale

Prima giornata di ritorno – Sabato 16 Gennaio 2016 – Ore 18:30
Sede di gioco: Norbello (OR)

A.S.D. Tennistavolo Norbello – U.S.D. Apuania Carrara

LA GRANDE FORZA DEL TERZETTO TITOLARE

Atto terzo dell’era Daniele Sabatino. Dopo un pareggio e il primo successo stagionale, i tre giallo blu provano ad allungare la striscia positiva. Con la presenza del messinese, prima che riparta nuovamente per gli States, bisogna accumulare punti importanti per la salvezza. Imbrigliare il club toscano non sarà semplice: Mattia Crotti, n. 1 d’Italia (84,6%) ha patito solo due sconfitte (Qian Cheng e Stefano Tomasi). L’azzurro Alessandro Baciocchi (78,6%), dopo aver conseguito dieci successi consecutivi ha subito tre stop nelle sue ultime quattro apparizioni. Per essere un cinese, Lyu Boliang non ha certo dei numeri irresistibili (20%), ma come sempre andrà preso con le molle. All’andata venne sconfitto da Maxim Kuznetsov, ma chi ha da recriminare parecchio è il russo Artem Panchenko che contro Baciocchi sciupò anche un match ball. Torna nel centro Sardegna dopo aver conseguito il secondo posto nelle qualificazioni ai campionati nazionali russi: “Mi sento in buona forma – dice – e l’incontro di sabato mi ricorda tante brutte cose che spero di non ripetere. Lotteremo tutti e tre per ottenere almeno un pareggio”.

Ufficio Stampa A.S.D. Tennistavolo Norbello – E-Mail: [email protected]

www.tennistavolonorbello.it (News, calendari e risultati sempre aggiornati!)

N.B. Per qualsiasi altra informazione potete visitare i siti ufficiali della Federazione, www.fitet.org per l’attività Nazionale e www.fitetsardegna.org per quella Regionale.

Scarica in formato PDF il Comunicato stampa Tennistavolo Norbello N° 21 del 15-01-2016

a dx Ganna Farladanska con Maria AssuntaA Norbello si attende nuovo e vecchio Artem Panchenko (Foto Gianluca Piu) Bagina e Mereu Tennistavolo Norbello 1 Daniele Sabatino (Foto Gianluca Piu) Wei Jian (Foto Gianluca Piu)