Comunicato stampa Tennistavolo Norbello N° 41 del 02-04-2017

Comunicato stampa Tennistavolo Norbello N° 41 del 02-04-2017

- in Comunicati Stampa
566
Commenti disabilitati su Comunicato stampa Tennistavolo Norbello N° 41 del 02-04-2017
Maxim Kuznetsov (Foto Gianluca Piu)

PRONTI AD ACCETTARE QUALSIASI EPILOGO

Altolà. Ancora è prematuro fasciarsi la testa. La fase regolare del campionato darà i suoi verdetti definitivi entro domani. Per adesso, nonostante la preventivabile sconfitta dei giallo blu contro la vice capolista Castel Goffredo, c’è solo da sperare nelle combinazione dei risultati altrui.

In via Azuni il miracolo non è arrivato: il team allenato da Laghezza, sebbene con i play off in tasca già da tempo, non ha fatto nessuno sconto ai padroni di casa che pur mettendoci il massimo hanno potuto constatare la superiorità dei campioni d’Italia in carica.

Il tecnico Tore Scotto con i tre giocatori del Tennistavolo Norbello (Foto Gianluca Piu)

Finisce così quest’avventura 2016 – 17 nel maschile: nell’attesa dell’epilogo nessuno si pronuncia. Ci sarà tempo per stilare bilanci e fare congetture. Complessivamente è stata un’annata non particolarmente dispensatrice di soddisfazioni, anche se la salvezza delle norbellissime è stata un ottimo toccasana. Di certo la dirigenza farà il possibile affinché il prossimo anno agonistico non tenga così in ansia la tifoseria.

Prova incolore per Seun Ajetunmobi (Foto Riccardo Delpin))
Serie A1 Maschile – Girone Unico Nazionale

Settima giornata di ritorno – Sabato 1 Aprile 2017 – Ore 18:30

Sede di gioco: Norbello (OR)

A.S.D. Tennistavolo Norbello Tennistavolo Castel Goffredo
0 4

 

 COMBATTE SOLO MAXIM, POI IL BUIO PESTO

In panchina Salvatore Scotto sostituisce Eliseo Litterio. Rispetto all’andata entrambe le contendenti modificano qualche cosa. La partenza è stata entusiasmante. Poi però l’equilibrio si è dissolto come neve al sole. Maxim Kuznetsov, come accadde anche nella cittadina del mantovano, apre le sfide ma comincia in salita contro Daniele Pinto. Sotto di due set, l’italo – russo non si scompone e da buon uomo armato di pazienza costruisce punto su punto la sua rimonta. Riesce ad arrivare al quinto set dove però l’avversario sembra aver preso un congruo vantaggio per assicurarsi la posta in palio. Ma c’è ancora da sospirare: sotto di cinque punti (4-9), Maxim risale fino ad avere la palla del match ma non la sfrutta. Gli capiterà altre tre volte; il giovane castellano è più lucido quando alla sua seconda opportunità riesce a mettere fine ad uno palpitante stillicidio.

Maxim Kuznetsov (Foto Gianluca Piu)

Il pubblico può mettersi l’animo in pace, il resto della gara non sarà così foriero di emozioni. Il cinese Zhang impone la sua superiorità nei confronti del nigeriano Ajetunmobi dal quale, forse, ci si attendeva maggior reazione e attaccamento alla maglia. Fa un pochino meglio, ma senza lasciare il segno, Stanislav Golovanov che salva la faccia strappando almeno un set a Marco Rech Daldosso, il più in forma giocatore italiano del momento. Purtroppo anche tra uno dei più forti stranieri del campionato (Zhang) e lo zar guspinese Maxim non c’è storia. Ora saranno i fattori esterni a sancire il futuro dei giallo blu.

Stanislav Golovanov (Foto Gianluca Piu)

 

Ufficio Stampa A.S.D. Tennistavolo Norbello – E-Mail: stampa@tennistavolonorbello.it

 

www.tennistavolonorbello.it (News, calendari e risultati sempre aggiornati!)

 

N.B. Per qualsiasi altra informazione potete visitare i siti ufficiali della Federazione, www.fitet.org per l’attività Nazionale e www.fitetsardegna.org per quella Regionale.

You may also like

Fiocco rosa in casa Concas

Si amplia la famiglia del Tennistavolo Norbello. Nei