Coppa Europea femminile e tanti campionati..il primo capitolo del ventennale è servito

COMUNICATO STAMPA N° 2 DEL 28 SETTEMBRE 2018

PRIMA DI ITALIA – OLANDA TANTE ALTRE BELLE COSE

Sale l’adrenalina per l’arrivo della Nazionale Italiana femminile che martedì 2 ottobre 2018, nella palestra di via Azuni (h. 18:00), sfiderà la selezione Olandese per le qualificazioni alla fase finale della Coppa Europea. Ma per la dirigenza gialloblu l’evento, che per altro non avrà unicamente una connotazione sportiva, è ancora lontanissimo, perché prima ci sono da attraversare sei cerchi di fuoco rappresentati dagli impegni internazionali, nazionali e regionali di altrettante compagini. Il presidente Simone Carrucciu si divincola tra mille sentieri tortuosi per organizzare trasferte e coordinare i tanti atleti appartenenti alla grande famiglia. “Non so in che condizioni sarò mercoledì mattina” – dichiara scherzosamente il presidente” ma spero di avere in serbo tanta contentezza per i sacrifici che assieme ai miei infaticabili amici del direttivo stiamo portando avanti in nome del nostro amatissimo tennistavolo che ci accompagna già da vent’anni”.

Coppa Europea Femminile – ETTU Cup Woman
Primo turno a Concentramento Sabato 29/09 e Domenica 30/09/2018 Ore 14:30 –              19:30 –       10:00

 

Sede di Gioco Thimister-Clermont – Belgio
A.S. Polemidia (Cipro) Tennistavolo Norbello Comuni del Guilcer 0 0
Tennistavolo Norbello Comuni del Guilcer C.T.T. Minerois (Belgio) 0 0
Tennistavolo Norbello Comuni del Guilcer AO Foinikas AG. Sofias (Grecia) 0 0

Diana Styhar (Foto Gianluca Piu)

TANTA VOGLIA DI SCOPRIRE IL NUOVO TERZETTO

Con il tecnico Eliseo Litterio faranno parte della spedizione in Vallonia anche le tre titolari della A1 femminile: la n. 380 al mondo Magdalena Sikorska, nuovo acquisto del team guilcerino proveniente dalla Polonia, l’astro nascente abruzzese Gaia Smargiassi, 15 anni da compiere a dicembre, e la ormai di casa Diana Styhar da Odessa (Ucraina). Passano al turno successivo le prime due classificate.

Gaia Smargiassi (Foto Pierluigi Roncallo)
La polacca Magdalena Sikorska

“L’accesso alla seconda fase non lo vedo proibitivo – dichiara il maestro Eliseo Litterio – perché stiamo andando in Belgio con la formazione migliore, quindi sotto questo aspetto non avremo nessuna recriminazione da fare. Solitamente le squadre di club cipriote e greche non sono irresistibili mentre sul team che ci ospita non ho informazioni tangibili. Da parte nostra daremo tutto per portare a casa il risultato”.

Eliseo Litterio
Campionato Serie A1 Maschile – Girone Unico Nazionale
Prima giornata di andata Sabato 29 settembre 2018 Ore 17:00
Seconda giornata di andata Domenica 30 settembre 2018 Ore 15:00

 

Sede di Gioco Palestra Comunale – Norbello (Or)
Top Spin Messina Tennistavolo Norbello Comuni del Guilcer 0 0
Tennistavolo Norbello Comuni del Guilcer ASD GS Cral Comune di Roma 0 0

C’ERANO UN NIGERIANO, UN GRECO, UN RUMENO E UN RUSSO MOLTO ITALIANO

Grande fu il sollievo provato quando alla dipartita del Castel Goffredo si riaprirono le porte al team maschile norbellese reduce da una amara retrocessione. L’inatteso ripescaggio ha permesso così di costituire in fretta e furia l’organico che dovrà vedersela con un campionato preannunciatosi molto complicato. Giova sapere che ai veterani dall’indiscusso talento come Ntaniel Tsiokas, Maxim Kuznetsov e Catalin Negrila, si aggiunga una mina vagante chiamata Olajide Omotayo dalle molteplici qualità.

Una sfida Kuznetsov – Pavan agli inizi di quest’anno

Al concentramento inaugurale di Terni li attendono avversari molto tosti. Nel Top Spin Messina militano Marco Rech, Giordy Piccolin, Antonino Amato e Damiano Seretti compressi tra la quarta e la quindicesima posizione delle classifiche individuali. Novità anche nel clan romano dove ai confermati Paolo Bisi e Federico Pavan rispettivamente n. 6 e 5 si aggrega il cinese Chen Shuainan, come Rech reduce dall’esperienza a Castel Goffredo.

Ntaniel Tsiokas

LE PRIME SENSAZIONI DEL PATRIARCA MAXIM KUZNETSOV

Quella che sta per iniziare è la nona stagione consecutiva col sodalizio del centro Sardegna. Maxim Kuznetsov non vede l’ora di immergersi nuovamente nel campionato e appena interpellato esclama: “Finalmente si riparte”. Il russo coniugato a Guspini narra le sue sensazioni pre campionato: “Due giorni a Terni saranno sicuramente interessanti sotto tanti punti di vista; sia per scoprire il nostro potenziale, dal momento che io sono l’unico sopravvissuto dalle scorse stagioni, sia per verificare le qualità dei team avversari. Il nostro è comunque un collettivo esperto con Ntaniel Tsiokas che ha calcato per lungo tempo le scene del pongismo italiano e internazionale e sicuramente la classe non gli manca. Omotayo lo conosco bene, è un ragazzo di ottime prospettive e per di più con la sua permanenza in Germania sarà molto allenato; avrà ampi margini di miglioramento. Io e Negrila cercheremo di dare il nostro contributo sperando che sia positivo”.

Maxim Kuznetsov e il presidente Simone Carrucciu

Un pensiero alle prime due avversarie: “Il Top Spin rispetto allo scorso anno si è rinforzato parecchio – dice Maxim – con giocatori in crescita; molto probabile che stazionerà nelle primissime posizioni. Credo che per noi sarà un valido test per verificare subito il nostro grado di competitività. Anche il nuovo Cral Roma appare livellato nelle sue individualità senza alcun punto debole”.

Campionato Serie B Femminile – Girone “G” Nazionale
Primo Concentramento Domenica 30 settembre 2018 Ore 10:00 Ore 12:30

 

Sede di Gioco Roma (Lazio)
Quattro Mori Cagliari Tennistavolo Norbello Comuni del Guilcer 0 0
Stet Mugnano (Na) Tennistavolo Norbello Comuni del Guilcer 0 0

 ESPERTE PRONTE A TUTTO

Formazione collaudata e tosta quella che si ritrova nell’Urbe con il chiaro intento di riguadagnare la A2. Dopo otto anni si ritrovano compagne di squadra Marialucia Di Meo e Ana Brzan (proveniente dal Muravera TT), artefici della storica promozione in A1 assieme alla cinese Wu Shuang. Il trio è completato dall’italo – armena Gohar Atoyan alla sua quinta stagione consecutiva in maglia giallo blu.

Si comincia con un derby sardo dove la differenza di età con alcune avversarie sarà palpabile.

Marialucia Di Meo (Foto Fitet)
Campionato Serie C1 Maschile – Girone “O” Nazionale
Prima giornata di andata Sabato 29 settembre 2018 Ore 15:30

 

Sede di Gioco Roma
A.S.D. Roma 12 “A” A.S.D. Tennistavolo Norbello 0 0

POCO ALLENATI? LO DIRA’ IL CAMPO

Per la trasferta capitolina partono in tre: Cesare Mozzi, Federico Concas e il neo arrivato (dal TT Monserrato) Andrea Zuccato. Sull’entità degli avversari non si sa proprio nulla: “Verrà un giocatore a prenderci in aeroporto – scherza Concas – e solo allora inizieremo a conoscere l’intelaiatura del Roma 12. Direi che è normale in questo periodo dell’anno avere una percezione molto astratta delle realtà in campo. Di sicuro il nostro livello di preparazione non è eccelso, abbiamo alle spalle appena quattro allenamenti anche perché la palestra ci è stata messa a disposizione a settembre inoltrato. Una preparazione seria dovrebbe cominciare a fine agosto, ma ci siamo abituati e confidiamo sul fatto che il campionato è lungo e offre sempre continui colpi di scena”.

Federico Concas (Foto Gianluca Piu)
Campionato Serie C2 Maschile – Girone Unico Regionale
Prima giornata di andata Sabato 30 settembre 2017 Ore 16:30

 

Sede di Gioco Palestra Comunale – Norbello (Or)
A.S.D. Tennistavolo Norbello ASD TT La Saetta (Quartu S. Elena) 0 0

TUTTO DA VEDERE

La rosa del team potrebbe subire integrazioni nei prossimi giorni. Per ora hanno firmato il cartellino tre veterani che ormai giocano assieme da diversi anni: l’oristanese Nazzaro Pusceddu, Antonello Ledda da Macomer e l’autoctono Giuseppe Mele. Top secret sulla formazione quartese che di solito risulta tra le favorite alla vittoria finale.

Peppe Mele
Campionato Serie D2 Maschile – Girone “B” Regionale
Prima giornata di andata Sabato 29 settembre 2018 Ore 16:00

 

Sede di Gioco Palestra Comunale – Norbello (Or)
A.S.D. Tennistavolo Norbello ASD TT Santa Tecla Nulvi Rossa 0 0

ARIECCOLI

Mauro Mereu e Franco Sanna (Foto Gianluca Piu)

Tre gli atleti che si sono messi a disposizione per il duplice esordio (assoluto e casalingo): Franco Sanna, Augusto Sau da Tonara e Mauro Mereu da Soleminis. “Purtroppo non sono in condizioni ottimali – dichiara il furterese Sanna – per fortuna i miei compagni hanno lavorato meglio e più di me. La gara con la formazione dell’Anglona sarà un’incognita ma sicuramente ce la metteremo tutta per vincere e fare comunque bella figura”.