Comunicato stampa Tennistavolo Norbello N° 10 del 31-10-2013

N° 10 – 31 ottobre 2013

TOH CHE COMBINAZIONE: ENTRAMBE IN TRASFERTA E ADDIRITTURA DI VENERDÌ

 I Santi dovranno aspettare perché qui in terra le palline girano vorticosamente anche nel giorno a loro tributato. E il Tennistavolo Norbello non avrà neppure la consolazione di ospitare una squadra amica tra i propri impianti. Non sarebbe male se qualche tifoso decidesse di scendere a Cagliari per assistere ad uno storico derby sardo mai visto su così alte sfere. Potrebbe essere la scusa per trascorrere l’atteso ponte fuori le mura. Più complicata l’opportunità per gli appassionati guilcerini di raggiungere Appiano in Alto Adige. Lì le ragazze avranno a che fare con climi decisamente più freschi rispetto a quelli ancora estivi che si percepiscono nel sud Sardegna. Nel solito fitto calendario di appuntamenti per le squadre gialloblu il presidente Simone Carrucciu deve creare una breccia per la TT Intercup. Infatti la formazione maschile è stata ammessa al secondo turno nonostante non si fosse giocato per il mancato arrivo degli avversari lussemburghesi. La prossima gara si disputerà in Germania, in una città chiamata Seligenstadt.

 

CAMPIONATO SERIE A1 MASCHILE 2013/14

TERZA GIORNATA DI ANDATA

 ASD MARCOZZI CAGLIARI

TENNISTAVOLO NORBELLO

 

Venerdì  1  Novembre 2013 – ore 19:00

Palatennistavolo– Via Crespellani  – Cagliari

LA GARA DEGLI EX

 Sfida tra amici che per l’occasione si guarderanno in cagnesco. Il Tennistavolo Norbello annovera tra le sue fila ben due ex. Il più fresco è Luigi Rocca, il più datato Maxim Kuznetsov che in via Crespellani ci bazzicò con profitto quattro stagioni fa. E poi da non dimenticare che il tecnico Mauro Locci si è fatto le ossa frequentando Mulinu Becciu per anni e anni. Sarà difficile contrastare una Marcozzi che come la compagine del centro Sardegna ha ottenuto i suoi primi due punti ai danni del Cral Roma. Impressiona molto il cinese Liu Yi che migliora giorno dopo giorno, e poi Paolino Bisi (n. 4 in Italia) si è sbloccato psicologicamente. Rimane un Alessandro Baciocchi (n. 21) che è capace di tutto. Ma in casa Tennistavolo Norbello c’è da giocare la carta Lu Leyi e non è poco. Il ragazzo vive esclusivamente di tennistavolo e cerca con ostinazione la perfezione. Le prime due sconfitte di campionato l’hanno reso ancor più determinato. La sfida è di quelle da non perdere, una puntatina sulla SS 131 direzione sud non guasterebbe.

 

 PARLA MAXIM KUZNETSOV: “PARTITA APERTA A QUALSIASI SOLUZIONE”

 

Ha lasciato un buon ricordo in via Crespellani. L’anno successivo alla risalita dalla A2 affiancò il cinese Zhang Kuo e il ceco Bohumil Vozicky e fu grande spettacolo con l’accesso insperato ai play off scudetto. Poi il grande Maxim si trasferì nel Guilcer e da allora è stato amore esclusivo per la casacca norbellese. “Mi aspetto una bellissima partita – confessa il russo guspinese – ma al di là del rapporto di fratellanza tra le due società, sul tavolo cercheremo di vincere a tutti costi”.

 

Che cosa succederà in campo?

Sarà una partita equilibrata, aperta a qualsiasi soluzione. Forse loro sono un pizzico più forti. Però il nostro cinese ha dimostrato di poter vincere con tutti, è molto bravo e quindi mi aspetto molto da lui.

 

Di Paolo Bisi cosa ricordi?

Ci ho giocato qualche volta, ricordo due vittorie e una sconfitta. Paolino usa molto la testa, ma è un mancino che sa fare di tutto. Non è eccessivamente aggressivo, quindi fa giocare, anche perché è molto bravo ad appoggiarsi al gioco altrui. Spero di non dargli questa possibilità. Anzi, spero di metterlo in difficoltà.

 

E Alessandro Baciocchi?

Seppur giovane è un giocatore dalle mille soluzioni. Con lui sarebbe una sfida difficile ma si può fare sfruttando il mio bagaglio d’esperienza.

 

Rimane Liu Yi

Non l’ho mai visto giocare, neanche in allenamento, per me è un’incognita assoluta. Luigi Rocca si allena spesso con loro, quindi da parte sua ci sono i pro e i contro perché anche i marcozziani conoscono molto bene i tatticismi del mio compagno.

 

In definitiva che risultato speri di ottenere?

La partita può concludersi con qualsiasi risultato, ma noi ce la metteremo tutta per strappare un risultato positivo. Il campionato è appena cominciato e i punti servono a tutti.

 

Siete reduci dalla trasferta di Carrara

In quella gara ci sono state una serie di errori gratuiti da parte di tutte e due le squadre. L’unica partita di alto livello è stata la prima tra Lu Leyi e Bobocica.

 

E il resto delle sfide?

Poi sono subentrati dei fattori ambientali come un’eccessiva umidità che secondo me ha condizionato il rendimento di tutti. Già nel match tra Rocca e Crotti si sono visti troppe ingenuità da ambo le parti. Il tre a zero con cui ha perso il mio compagno lo ritengo fasullo perché due set si sono conclusi ai vantaggi e lui si è trovato anche sopra.

 

Quindi si poteva fare di più?

Forse è mancata la convinzione. Sia lui con Crotti, sia io contro Tomasi ci siamo accorti che con un pizzico di sicurezza in più le cose sarebbero potute andare diversamente. D’altronde se perdi tre set a nove un motivo ci sarà più. Se con la testa sei tranquillo non puoi perdere tutti i finali di set. Infatti non mi trovavo a mio agio, sbagliavo anche i servizi,

 

Alcune partite sono state però a senso unico

Si quella di Liu Leyi contro Crotti e quella di Bobocica contro di me. Purtroppo non sono mai riuscito ad impensierirlo, diciamo che è la mia bestia nera, ha un tipo di gioco che lascia pochissima speranza. Non mi arrendo. chissà, quando saremo anziani riuscirò a batterlo.

CAMPIONATO SERIE A1 FEMMINILE 2012/13

TERZA GIORNATA DI ANDATA

 ASV EPPAN TISCHTENNIS RAIFFEISEN

TENNISTAVOLO NORBELLO

 

Venerdì  1   Novembre 2013 – ore 19:30

Scuola media Plazer– Via Cappuccini, 23 – Appiano sulla Strada del Vino (BZ)

 

Dure e serene. Le norbellissime risalgono la penisola per rimediare un bel risultato anche sulle strade del vino. Nikoleta Stefanova, Marina Conciauro e Angelina Papadaki si sono preparate con grande attenzione per tutta la settimana e sperano in altri due punti. Dovranno vedersela con volti più o meno noti. L’azzurra Debora Vivarelli (n.3 in Italia) è appena una posizione dietro Niko con cui ha condiviso anche la recente esperienza ai campionati europei. La laziale Claudia Carassia è n. 21 e ha già calcato i palcoscenici della serie maggiore lo scorso anno quando militò nel Cervino Genova. E poi c’è una cinese appena arrivata in Italia e che sicuramente si sta ambientando: Su Yaxin ha collezionato due sconfitte contro Giorgia Piccolin e Giulia Cavalli. Il club alto atesino è reduce dalla vittoria ottenuta nel derby con il Tramin, il clan isolano dall’ottima performance contro la Bagnolese.

 

Ufficio Stampa

A.S.D. Tennistavolo Norbello – www.tennistavolonorbello.it (Calendario e risultati sempre aggiornati!) 

 

E – Mail: [email protected]

 

N.B. Per qualsiasi altra informazione potete visitare i siti ufficiali della Federazione, www.fitetsardegna.org per l’attività Regionale e www.fitet.org per quella Nazionale.

Scarica in formato PDF il Comunicato stampa Tennistavolo Norbello N° 10 del 31-10-2013