Comunicato stampa Tennistavolo Norbello N° 21 del 19-12-2014

Comunicato Stampa N° 21 – 19 dicembre 2014
GIU’ LA MASCHERA, NULLA E’ PERDUTO!

Sono le donzelle della racchetta a montare sulla slitta addirittura dopo i compagni di scuderia maschi. E quando si ritroveranno a tu per tu con un delizioso piatto tradizionale natalizio ripercorreranno le intense vibrazioni avvertite in questo ultimo semestre. Lo scudetto accarezzato ma sfuggito per un niente, le successive escursioni europee, un avvio di campionato formato diesel, sbalzi umorali di ogni tipo, fino alla poderosa scossa avvertita per l’abbandono di Niko Stefanova, la titolata campionessa che ha rincorso con tutte le sue forze il vero obiettivo stagionale: la maternità. A Cortemaggiore il crollo psicologico si è palesato con tutti i suoi imponderabili effetti, ma adesso è arrivato il momento di mostrare a tutti che si può andare avanti lo stesso, anche senza l’indiscusso carisma di super Niko che ha comunque promesso di stare molto vicina alle sue amate giallo blu. La prova di sabato è estremamente importante perché l’apparente pochezza delle avversarie potrebbe rivelarsi un tranello niente male. Da questo derby si potrà capire se le norbellissime hanno voglia di emanciparsi e buttarsi a capofitto in un girone di ritorno che non ammette tentennamenti di nessun tipo.

Serie A1 Femminile – Girone Unico Nazionale

Settima giornata di andata – Sabato 20 Dicembre 2014 – Ore 18:30

A.S.D. Tennistavolo Norbello ASD Quattro Mori Cagliari

NON SARA’ UNA PASSEGGIATA

Le ragazze del team cagliaritano non hanno mai assaporato la gioia di una vittoria, ma schierate nella loro formazione migliore, hanno costantemente dato filo da torcere alle avversarie di centro – bassa classifica. L’atleta più rappresentativa è la nigeriana Ganiat Ogundele (41,6%), seguita dall’italo – russa Irina Bagina (37,5%) e dall’ex di turno Silvia Deligia che insegue con spiccata volontà, l’obiettivo della prima vittoria stagionale. Angeliki Papadaki si sente più che mai l’erede di magica Niko e sarà lei che dovrà imprimere una marcia in più, necessaria anche per dare fiducia alle sue compagne Marina Conciauro e Marialucia Di Meo. “Sono consapevole che il Quattro Mori sia squadra da non prendere sottogamba – rivela l’ateniese – conosco molto bene sia Ogundele, sia Deligia, con le quali mi sono spesso allenata. A parte l’indiscussa bravura di Ganiat, anche i puntini di Silvia potrebbero risultare particolarmente insidiosi”. Le ragazze che rappresentano il club del Guilcer occupano il quarto posto, con due tacche in più rispetto alla Bagnolese che lo scorso anno guadagnò l’ultima posizione indispensabile per i play off scudetto. Mentre hanno un punto di ritardo nei confronti del Castel Goffredo. Salvezza o play off per questa nuova stagione nella stagione? Le scommesse sono aperte.

Ufficio Stampa A.S.D. Tennistavolo Norbello – E-Mail: [email protected]

www.tennistavolonorbello.it (News, calendari e risultati sempre aggiornati!)

N.B. Per qualsiasi altra informazione potete visitare i siti ufficiali della Federazione, www.fitet.org per l’attività Nazionale e www.fitetsardegna.org per quella Regionale.

Scarica in formato PDF il Comunicato stampa Tennistavolo Norbello N° 21 del 19-12-2014

Angeliki Papadaki (Foto Gianluca Piu) Foto di gruppo per le norbellisime (Foto Gianluca Piu) Marialucia Di Meo (Foto Gianluca Piu) Marina Conciauro (Foto Gianluca Piu)